SUPERBONUS 110%: CON IL DECRETO AIUTI ARRIVA LA NUOVA PROROGA PER LE VILLETTE

Superbonus 110%: con il Decreto Aiuti arriva la nuova proroga per le villette

Il Parlamento ha finalmente approvato la tanto attesa proroga del Superbonus 110%. Vediamo cosa cambia.

In origine il Superbonus 110% aveva validità fino al 31 dicembre 2022 per quanto riguarda gli interventi da effettuare sugli edifici unifamiliari, con la condizione che il 30% dell’intervento complessivo venisse completato entro il 30 giugno 2022, creando così grossi disagi su queste tempistiche da rispettare.
Con l’approvazione del Decreto Aiuti vengono concessi 3 mesi in più per effettuare il 30% degli interventi, rimandando così la data di termine al 30 settembre 2022. Questa novità renderà più semplice raggiungere la percentuale minima dei lavori e nel calcolo del SAL del 30% verranno calcolati anche lavori diversi da quelli inclusi nel superbonus 110%.
La norma prevista nella bozza di decreto legge prevede che: “Per gli interventi effettuati su unità immobiliari dalle persone fisiche la detrazione del 110 per cento spetta anche per le spese sostenute entro il 31 dicembre 2022, a condizione che alla data del 30 settembre 2022 siano stati effettuati lavori per almeno il 30 per cento dell’intervento complessivo, nel cui computo possono essere compresi anche i lavori non agevolati”.
Per quanto riguarda la scadenza ultima per effettuare i lavori su unifamiliari rimane la data del 31 dicembre 2022. Rimangono invece invariate le scadenze al 31 dicembre 2025 per il Superbonus per i condomini e gli edifici plurifamiliari per gli interventi su edifici composti da due a 4 unità immobiliari distintamente accatastate, anche se posseduti da un unico proprietario o in comproprietà da più persone fisiche.

Queste le misure previste:

  • 110% per le spese sostenute fino al 31 dicembre 2023

  • 70% per le spese sostenute nel 2024

  • 65% per le spese sostenute nel 2025.

    Unica eccezione rimane per le abitazioni che si trovano nei comuni colpiti da eventi sismici dal 2009 potranno usufruire del 110% fino a tutto il 2025.

EDILGREEN ROMAGNA: LA QUALITÀ A CASA TUA

Dal 02 ottobre 2021 nell’ottica di una sempre maggior soddisfazione del cliente e di correttezza, la società ha definito i principi che governano il comportamento professionale di tutti quanti fanno parte della società e delle aziende che collaborano a vario titolo con la stessa.

EdilGreen Romagna si è inoltre dotata di un Sistema di Gestione Integrato Qualità, Ambiente e Sicurezza, al fine di poter migliorare il servizio e i prodotti che offre e diventare per clienti e parti interessate una garanzia di correttezza e competenza nel territorio, puntando a divenire leader nel settore con un approccio che focalizzi la propria attenzione alla soddisfazione del cliente, al miglioramento continuo e al rispetto delle normative di settore in merito ad Ambiente e Salute e Sicurezza sui luoghi di lavoro.

In particolare, l’azienda si impegna a perseguire i seguenti obiettivi:

 Individuare e soddisfare i requisiti dei clienti, utenti, autorità locali, e parti interessate;

 Determinare gli impatti Ambientali e di Sicurezza significativi;

 Migliorare qualitativamente i servizi nel rispetto dell’Ambiente e della Sicurezza sul lavoro identificando e valutando i rischi connessi, nella consapevolezza che questo migliora l’efficacia ed efficienza dei servizi prestati;

 Attivare processi di miglioramento continuo;

 Rispettare le prescrizioni legislative applicabili e le altre prescrizioni che l’azienda sottoscrive;

 Utilizzare processi e tecnologie per migliorare la qualità del servizio, per prevenire e riduzione i rischi per la Sicurezza dei lavoratori e degli utenti;

 Diffondere la cultura della tutela dell’Ambiente e della Sicurezza sul lavoro ai vari livelli dell’organizzazione e prevenire, con azioni di sensibilizzazione, responsabilizzazione e formazione continua dei dipendenti, potenziali incidenti che potrebbero avere impatti negativi sugli stessi.

 Comunicare la propria politica a tutti i fornitori e a coloro che operano per l’organizzazione;

 Mantenere il sistema di gestione integrato adeguato, efficiente ed efficace al fine d’essere in grado di adattarsi rapidamente al cambiamento delle circostanze e/o dei vincoli esterni all’organizzazione.

Inoltre, nei confronti dei clienti, durante lo svolgimento del servizio, la nostra azienda si impegna a garantire trasparenza e monitoraggio continuo della soddisfazione al fine di migliorare in modo continuo ed in maniera efficace il servizio offerto. Si impegna inoltre a garantire una partecipazione costante dei lavoratori al fine di migliorare in modo continuo il Sistema di Gestione Integrato.

EdilGreen Romagna si approvvigiona presso propri fornitori storici e qualificati, su cui effettua continui controlli affinché il materiale e i mezzi usati siano sempre rispondenti alle aspettative e non compromettano il risultato finale dell’attività.

Per la propria operatività EdilGreen Romagna affida ad imprese esterne (collaboratrici) parte dei servizi garantendo un controllo costante sugli stessi. L’azienda, inoltre, provvede a controllare direttamente gli aspetti Ambientali e di Sicurezza sul Lavoro gestiti delle imprese esterne. Attraverso il proprio lavoro l’obiettivo è quello di rispettare le richieste del cliente, salvaguardare l’Ambiente e rispettare le norme sulla Salute e Sicurezza sul lavoro, da cui attingere per un costante miglioramento dei propri processi, della propria gestione aziendale.

 

COSA FA EDILGREEN PER TE:

✓  Offriamo uno studio gratuito di fattibilità, la realizzazione dell’APE preventivo e di quanto necessario per accedere al bonus;

  Nel caso il cliente non disponga di un tecnico per seguire i lavori, ci avvaliamo di tecnici abilitati esperti nel settore;

✓  Eseguiamo i lavori di coibentazione del fabbricato per raggiungere la classe energetica necessaria ad ottenere il bonus fiscale e accettiamo la cessione del credito 
come strumento di pagamento;

  Collaboriamo con altre imprese del settore che accettano la cessione del credito al fine di proporre al cliente un lavoro chiavi in mano a costo zero

RINNOVA L’ESTERNO DELLA TUA CASA E PAGHI SOLO IL 10%

Il Bonus Facciate è un’ottima soluzione per sistemare la tua casa spendendo pochissimo: grazie alla cessione del credito pagherai solo il 10% della fattura. Purtroppo però tantissime persone non ne hanno potuto usufruire perchè questo 2020, complice la pandemia, ha bloccato non poco il settore edilizio.

In tantissimi ci chiedono: “Vorrei tinteggiare l’esterno e sistemare i balconi della mia casa, ma il bonus facciate scadrà a fine anno, riuscirò mai a terminare i lavori in tempo per usufruire delle detrazioni al 90%?”

Sembra proprio di si! Nella Legge di Bilancio 2021 è prevista la proroga del Bonus Facciate fino al 31.12.2021. La detrazione fiscale pari al 90% viene applicata per il recupero e il restauro delle facciate degli edifici. Sono ammessi tutti i lavori di pulitura e tinteggiatura facciate, consolidamento, ripristino o rinnovo degli elementi costitutivi dei balconi e delle grondaie nelle facciate esterne. Il Bonus Facciate può essere richiesto da chiunque abbia un immobile residenziale o commerciale nelle zone zone urbane in categoria A e B dei comuni italiani.

Possono richiederlo tutti: privati, imprese e condomini.

Ti offriamo la possibilità di pagare SOLO il 10% attraverso la cessione del credito: in questo modo utilizzerai il credito fiscale come strumento di pagamento della fattura, pagando appunto il 10%.

Edil Green Romagna si occuperà di tutto: ti offriamo un servizio di pre-fattibilità e analisi del progetto. Seguiremo la ristrutturazione in ogni fase e la parte burocratica e amministrativa.

Devi ristrutturare casa migliorando la tua classe energetica? Scopri come con Ecobonus 110%